Storia dell'apicoltura

Sezione predisposta all'inserimento di messaggi non pertinenti ai temi trattati nel forum
Rispondi
Avatar utente
posgrom@alice.it
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 2
Iscritto il: 24/01/2022, 19:17
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Storia dell'apicoltura

Messaggio da posgrom@alice.it »

Salve, sto cercando di capire perché in passato, in presenza di una sciamatura, si usava battere pignatte o secchi di metallo. Sarebbe interessante se ci fosse qualche riferimento bibliografico su questa usanza. Grazie.
Avatar utente
fabio
Ape bottinatrice
Ape bottinatrice
Messaggi: 568
Iscritto il: 15/09/2010, 13:43
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Storia dell'apicoltura

Messaggio da fabio »

Questa usanza ha origine antichissima; ha pure una giustificazione scientifica e una storica.
Il motivo scientifico: è noto agli apicoltori che il tuono che precede il temporale induce le api sciamanti a riunirsi immediatamente in grappolo; il frastuono dei bandoni e padelle si faceva per imitare il tuono e quindi fermare lo sciame.
Il motivo storico è un altro: quando quasi tutti i contadini avevano api, e in primavera accadeva spesso che gli sciami uscivano quasi contemporaneamente, il proprietario dello sciame che usciva, doveva accompagnarlo battendo il tamburo o il bandone per affermarne la proprietà.

Tratto dal libro l’ape e l’arnia
Il segreto del successo è la costanza nell'impegno quotidiano
Avatar utente
posgrom@alice.it
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 2
Iscritto il: 24/01/2022, 19:17
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Storia dell'apicoltura

Messaggio da posgrom@alice.it »

Grazie!
Avatar utente
Robertbozic
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 6
Iscritto il: 25/05/2024, 9:37
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby

Re: Storia dell'apicoltura

Messaggio da Robertbozic »

fabio ha scritto: 14/09/2023, 15:39 Questa usanza ha origine antichissima; ha pure una giustificazione scientifica e una storica. https://sharpedgeshop.com/it/collections/santoku-knives-multi-purpose
Il motivo scientifico: è noto agli apicoltori che il tuono che precede il temporale induce le api sciamanti a riunirsi immediatamente in grappolo; il frastuono dei bandoni e padelle si faceva per imitare il tuono e quindi fermare lo sciame.
Il motivo storico è un altro: quando quasi tutti i contadini avevano api, e in primavera accadeva spesso che gli sciami uscivano quasi contemporaneamente, il proprietario dello sciame che usciva, doveva accompagnarlo battendo il tamburo o il bandone per affermarne la proprietà.

Tratto dal libro l’ape e l’arnia
Questa tradizione ha radici antichissime e presenta sia una spiegazione scientifica che storica.
Rispondi
+