Strana muffa?

Non esistono domande imbarazzanti, bensì risposte imbarazzanti
Regole del forum
Prima di postare leggere sempre le "Istruzioni per l'uso" e utilizzare il tasto "cerca" in alto a destra di ogni pagina. Grazie per la collaborazione.
Rispondi
Avatar utente
Mugia
Uovo
Uovo
Messaggi: 80
Iscritto il: 17/02/2020, 11:00
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Ticino, Svizzera

Strana muffa?

Messaggio da Mugia »

Ciao,
ho approfittato delle temperature per dare un'occhiata all'interno di qualche arnia. Generalmente c'è una buona situazione ma in un'arnia ho trovato qualcosa che mi ha insospettito.
Innanzitutto il numero di api era ridotto ma quello che mi preoccupava sono stati alcuni telai laterali, svuotati dalle scorte, ma che hanno fatto una strana muffa. O almeno sembra. Vi allego le foto....
Devo preoccuparmi?
I una delle foto ho grattato per vedere cosa c'era sotto la pellicola bianca c'era sia polline che alcune vecchie "covate".
Allegati
1a.jpg
1a.jpg (69.01 KiB) Visto 3549 volte
1b.jpg
1b.jpg (82.4 KiB) Visto 3549 volte
Avatar utente
Gnappo
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 313
Iscritto il: 21/11/2021, 17:49
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Brianza

Re: Strana muffa?

Messaggio da Gnappo »

Tarma della cera, niente di così anomalo. Appena aumenteranno di nu ero le api mettono a posto i danni della tarma, ripuliscono e cacciano anche stesse tarme (ogni tanto le ho trovate nel cassetto). Se il telaio non è totalmente compromesso si può non far nulla.
Capitato anche me sui cavi vecchi che ho quasi del tutto eliminato ad ottobre e la settimana scorsa con la prima “mezza” visita dell’anno.
Ciao!
Avatar utente
Mugia
Uovo
Uovo
Messaggi: 80
Iscritto il: 17/02/2020, 11:00
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Ticino, Svizzera

Re: Strana muffa?

Messaggio da Mugia »

Ok, grazie mille!
Avatar utente
BjHorn
Ape bottinatrice
Ape bottinatrice
Messaggi: 759
Iscritto il: 02/05/2015, 17:09
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Cilento

Re: Strana muffa?

Messaggio da BjHorn »

Non è la tarma della cera, che rosica i favi e lascia fiocchi di lanuggine.
Questa è muffa per l'ambiente troppo umido (e poche api...).
Se hai i vassoi sotto toglili, e se possibile nelle belle giornate togli anche il coperchio di lamiera per dare al legno la possibilità di traspirare l'umidità in eccesso.
Avatar utente
Ortega
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 348
Iscritto il: 10/02/2020, 21:39
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Strana muffa?

Messaggio da Ortega »

Hai invernato la famiglia con telaini eccedenti, non coperti totalmente dalle api. L’umidità si è condensata sui telaini non protetti e in assenza di ventilazione si è sviluppata la muffa.
"l'apicoltore sa quello che fa, e fa quello che sa"
Avatar utente
Gnappo
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 313
Iscritto il: 21/11/2021, 17:49
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Brianza

Re: Strana muffa?

Messaggio da Gnappo »

Su alcuni mie telaio ho sia la muffa che i tunnel della tarma e la “lanuggine”, possono essere due effetti non correlati che di sono sovrapposti, buono a sapersi. Thx Bjhorn.
Una domanda, ma i telaini con che sono schiariti a causa della muffa possono essere ridati alle api oppure meglio eliminarli? Né ho qualcuno ancora buono e se possibile vorrei riutilizzarli per la primavera o per qualche nucleo.
Thx
Avatar utente
Ortega
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 348
Iscritto il: 10/02/2020, 21:39
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Strana muffa?

Messaggio da Ortega »

Approffitane per toglierli. Eliminerai parecchi problemi, che potrebbero sorgere nell'alveare, a causa dei favi vecchi.
"l'apicoltore sa quello che fa, e fa quello che sa"
Avatar utente
Gnappo
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 313
Iscritto il: 21/11/2021, 17:49
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Brianza

Re: Strana muffa?

Messaggio da Gnappo »

Ok grazie per il consiglio, riutilizzerò solo quelli congelati, gli altri li fondo e faccio far le candele a mia moglie :eheh:
Avatar utente
fabio
Ape bottinatrice
Ape bottinatrice
Messaggi: 566
Iscritto il: 15/09/2010, 13:43
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Strana muffa?

Messaggio da fabio »

Ortega ha scritto: 06/02/2022, 13:06 Approffitane per toglierli. Eliminerai parecchi problemi, che potrebbero sorgere nell'alveare, a causa dei favi vecchi.
Ottima soluzione la distruzione dei favi vecchi o anneriti. Non ci dimentichiamo che nella cera dei favi s'annidano e si conservano la maggior parte dei microorganismi responsabili delle malattie della covata, quali la peste americana ed è buona regola sostituire tutti i favi vecchi o deformi quando ci si presenta l'opportunità.
Il segreto del successo è la costanza nell'impegno quotidiano
Avatar utente
Gnappo
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 313
Iscritto il: 21/11/2021, 17:49
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Brianza

Re: Strana muffa?

Messaggio da Gnappo »

Domanda magari banale, ho dei telaini congelati in freezer. Quanto tempo devo farli riscaldare a temperatura ambiente prima di ridarli alle api? Qui da me le api cominciano ad avere covata su 2-3 telaini e tra un paio di settimane converrà cominciare ad allargare se il meteo continua a prevedere temperature primaverili (mi guardo ben da alimentare).
Altra domanda, conviene disopercolare con forchetta le scorte di miele vecchie oppure lascio fare a loro? In alcuni telai gli opercoli sembrano decisamente spessi.
Grazie a chi mi vorrà rispondere.
Avatar utente
Ortega
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 348
Iscritto il: 10/02/2020, 21:39
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Strana muffa?

Messaggio da Ortega »

Gnappo ha scritto: 07/02/2022, 20:19 Domanda magari banale, ho dei telaini congelati in freezer. Quanto tempo devo farli riscaldare a temperatura ambiente prima di ridarli alle api? Qui da me le api cominciano ad avere covata su 2-3 telaini e tra un paio di settimane converrà cominciare ad allargare se il meteo continua a prevedere temperature primaverili (mi guardo ben da alimentare).
Appena tolti dal frezeer sono friabili e si rompono se vengono sfregati contro i telaini adiacenti nell’alveare.
Ti conviene aspettare fino a quando assumono la temperatura ambiente.
Gnappo ha scritto: 07/02/2022, 20:19 Altra domanda, conviene disopercolare con forchetta le scorte di miele vecchie oppure lascio fare a loro? In alcuni telai gli opercoli sembrano decisamente spessi.
Grazie a chi mi vorrà rispondere.
Se hai telaini con del miele, sforchetti le cellette con una forchetta o con un coltello e li inserisci dopo il diaframma, servono come nutrimento e a stimolare la famiglia.
"l'apicoltore sa quello che fa, e fa quello che sa"
Avatar utente
Gnappo
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 313
Iscritto il: 21/11/2021, 17:49
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Brianza

Re: Strana muffa?

Messaggio da Gnappo »

Grazie della risposta. Seguirò il consiglio :)
Rispondi