Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Prevenzione, diagnosi e controllo della Vespa velutina
Avatar utente
benny
Ape guardiana
Ape guardiana
Messaggi: 414
Iscritto il: 09/03/2012, 20:18
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Favignana (TP)
Età: 39

Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da benny »

So che è un pericoloso predatore delle api che appartiene allo stesso genere dei calabroni ed ha fatto la comparsa in Europa !!!

Avatar utente
fabio
Ape ventilatrice
Ape ventilatrice
Messaggi: 482
Iscritto il: 15/09/2010, 13:43
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da fabio »

Sarà ormai quasi 10 anni che si trova in Francia :hurted: per ora non è ancora stata avvistata in Italia.

Avatar utente
dax
Larva
Larva
Messaggi: 112
Iscritto il: 10/05/2012, 21:19
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da dax »

Lo scorso 24 maggio 2013 l'Università di Torino ha certificato il rinvenimento di un esemplare di Vespa velutina Lepeletier a Loano (Savona) ed un nido della suddetta Vespa in località Vallecrosia (Imperia) in data 12 luglio 2013. :wtf:

Avatar utente
Anna
Uovo
Uovo
Messaggi: 55
Iscritto il: 31/07/2013, 16:01
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da Anna »

Ciao Dax, puoi postare qualche foto? Non conosco questo calabrone.
Grazie.
Anna

Avatar utente
dax
Larva
Larva
Messaggi: 112
Iscritto il: 10/05/2012, 21:19
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da dax »

Allego testo in lingua francese per l’identificazione della Vespa velutina.

----------------------Vespa crabro-------------------------------------------Vespa velutina
Immagine Immagine

Avatar utente
Anna
Uovo
Uovo
Messaggi: 55
Iscritto il: 31/07/2013, 16:01
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da Anna »

Per catturarle posso usare le solite bottiglie? Ci sono esche specifiche per le velutine?

Avatar utente
dax
Larva
Larva
Messaggi: 112
Iscritto il: 10/05/2012, 21:19
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da dax »

Anna ha scritto:Per catturarle posso usare le solite bottiglie?
Si, vanno bene, anche se gli istituti di ricerca francesi consigliano di usare trappole selettive per ridurre al minimo la cattura di altre specie di insetti.
Anna ha scritto:Ci sono esche specifiche per le velutine?
Le esche attirano anche altri insetti non solo la vespa velutina.

Il Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali Francese consiglia queste esche.

Esca Proteica
L’alimentazione naturale delle colonie di V. velutina è principalmente ottenuto dalla predazione di altri insetti, di cui le api. Questo bisogno in proteine, aumenta progressivamente fino a luglio, poi bruscamente da agosto a novembre. Le esche proteiche più efficaci sono a base di carne di pesce fresco, mescolato e diluito al 25 %

Esca zuccherina
Questo tipo di esca è a base di una soluzione zuccherina, con l’aggiunta di alcool al fine di renderla repulsiva per le api.
200 ml di birra scura Pelforth ®
25 ml di sciroppo di fragola Teisseire ®
25 ml di Picon ®

Acqua di bollitura della cera
La vespa velutina esercita una pressione predatoria sugli apiari, l’utilizzo dell’odore dell’alveare permette l’elaborazione di un esca ulteriormente selettiva nei confronti degli insetti non bersagli.

-Cera di un telaino
-1.5 l di acqua
-20 g di miele

Sciogliere la cera in acqua calda e filtrarla. Lasciare riposare una notte.
Togliere la cera solidificata e aggiungere al liquido rimasto 20g di miele prima di metterlo a fermentare per circa 3 giorni in un recipiente ermetico.

Il dipartimento Charente consiglia una variante dell’esca zuccherina.
1 bicchiere di birra scura
1 bicchiere di vino bianco
1 goccio di sciroppo(lampone o mora)

Scusate per la lunghezza del post :ave:

Avatar utente
Anna
Uovo
Uovo
Messaggi: 55
Iscritto il: 31/07/2013, 16:01
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da Anna »

Ho trovato questa illustrazione del ciclo di sviluppo della vespa velutina con relative operazioni di lotta.

Avatar utente
Ludovica
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 332
Iscritto il: 19/07/2013, 12:09
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da Ludovica »

Peccato che sia in francese :sad:

Avatar utente
dax
Larva
Larva
Messaggi: 112
Iscritto il: 10/05/2012, 21:19
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da dax »

Se può servire ho tradotto il disegno.
Spero vada bene.
Dax
Immagine

Avatar utente
Ludovica
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 332
Iscritto il: 19/07/2013, 12:09
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da Ludovica »

Grazie Dax, ottimo lavoro.

Avatar utente
benny
Ape guardiana
Ape guardiana
Messaggi: 414
Iscritto il: 09/03/2012, 20:18
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Favignana (TP)
Età: 39

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da benny »

E' arrivata finalmente anche in Sicilia Occidentale ...per volere dei trasporti marittimi senza controllo !!! :clap:

Avatar utente
Anna
Uovo
Uovo
Messaggi: 55
Iscritto il: 31/07/2013, 16:01
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da Anna »

Il passo da Nord a Sud è stato breve, chissà, forse già stava in giro per l’Italia da molto tempo e noi non l’abbiamo mai cercata o non la conoscevamo.

Avatar utente
alessandro63
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 29
Iscritto il: 22/10/2012, 13:36
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Lavoro
Località: Diano Marina (IM)

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da alessandro63 »

Ciao
sei sicuro che sia arrivata in Sicilia?
Non sarà possibile che sia un errore nel riconoscimento?
Hai la possibilità di verificare, o sei proprio sicuro che sia così?

Avatar utente
Ludovica
Ape magazziniera
Ape magazziniera
Messaggi: 332
Iscritto il: 19/07/2013, 12:09
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da Ludovica »

Ciao Alessandro, nell'attesa che benny ti risponda ti posto il link dove si dice che la Velutina è arrivata a Palermo.
Saluti.

Avatar utente
mielandia
Ape guardiana
Ape guardiana
Messaggi: 445
Iscritto il: 22/04/2014, 13:47
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby
Località: Provincia di Torino
Età: 45

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da mielandia »

Come distruggo il nido senza farmi crivellare?
Primo anno: di api nell'arnia non ce ne sono mai troppe

Avatar utente
marcorepetto
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 18
Iscritto il: 23/06/2012, 14:49
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Imperia
Età: 48

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da marcorepetto »

Ciao..... volevo precisare una cosa sull'utilizzo delle trappole (bottiglie) in questo momento della stagione hanno ancora bisogno si sostanze zuccherine ma le bottiglie con birra e zuccchero NON vanno messe al suolo ma bensi ad un'altezza da 1.50 a 1.80 da terra,così da cercare di catturare le fondatrici che cercano sugli alberi la prima frutta ...... da giungo ad agosto io personalemnte preferisco le trappole elettriche che utilizzano in francia con sardine come esche..... io abito nell'imperiese e per ora io personalemnte non lo vista e spero di non vederla mai,alcuni miei amici da xxmiglia a vallecrosia dolceacqua compresa sono gia nella XXXX e pure in piemonte ci sono i primi casi..... come a detto Chantal la presidente di un'associazione subito oltre confine..... DOPO IL PRIMO AVVISTAMENTO PASSATI TRE ANNI....... L'APOCALISSE..... buona apicoltura a tutti

Avatar utente
marcorepetto
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 18
Iscritto il: 23/06/2012, 14:49
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Imperia
Età: 48

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da marcorepetto »

mielandia ha scritto:come distruggo il nido senza farmi crivellare?
Ciao..... i francesi utilizzano delle aste telescopiche assemblabili sino a 15 metri ..... utilizzano una pompa a pressione manuale con all'interno una sostanza a base di gasolio con il principio attivo del DECIS ma in dosi ridotte..... un tubicino porta in punta all'asta il liquindo che fuori esce da un dosatore a spruzzo in modo da non avere consumi inutili di prodotto..... bisogna essere per forza in due per fare questa operazione uno all'asta e uno alla pompa che può essere allontanata a vostra discrezione dipende dalla lunchezza del tubo che utilizzate...... dopo aper fatto tutto cio ed avere avvelenato il nido con un'asta con in cima una sega lo tagliate e lo portate via

Avatar utente
mielandia
Ape guardiana
Ape guardiana
Messaggi: 445
Iscritto il: 22/04/2014, 13:47
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby
Località: Provincia di Torino
Età: 45

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da mielandia »

marcorepetto ha scritto: ciao..... i francesi utilizzano delle aste telescopiche assemblabili sino a 15 metri ..... utilizzano una pompa a pressione manuale con all'interno una sostanza a base di gasolio con il principio attivo del DECIS ma in dosi ridotte..... un tubicino porta in punta all'asta il liquindo che fuori esce da un dosatore a spruzzo in modo da non avere consumi inutili di prodotto..... bisogna essere per forza in due per fare questa operazione uno all'asta e uno alla pompa che può essere allontanata a vostra discrezione dipende dalla lunchezza del tubo che utilizzate...... dopo aper fatto tutto cio ed avere avvelenato il nido con un'asta con in cima una sega lo tagliate e lo portate via
Grazie mille
Primo anno: di api nell'arnia non ce ne sono mai troppe

Avatar utente
Claudio
Ape spazzina
Ape spazzina
Messaggi: 202
Iscritto il: 11/06/2013, 20:58
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Vespa velutina (Calabrone Asiatico)

Messaggio da Claudio »

Ritrovato in centro a Savona un esemplare di Vespa velutina.
La segnalazione è stata fatta da un apicoltore hobbista e il rinvenimento è stato certificato dal Prof. Porporato del DISAFA, università di Torino.
E' il rinvenimento più orientale di cui si abbia oggi conoscenza.

Rispondi