Rimozione favi di scorte per l’inverno

Le nuove tecniche, per migliorare l’allevamento delle api
Regole del forum
Prima di postare leggere sempre le "Istruzioni per l'uso" e utilizzare il tasto "cerca" in alto a destra di ogni pagina. Grazie per la collaborazione.
Rispondi
Avatar utente
alessa
Uovo
Uovo
Messaggi: 77
Iscritto il: 14/07/2017, 21:35
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby
Località: Isernia (IS)

Rimozione favi di scorte per l’inverno

Messaggio da alessa » 24/10/2019, 12:33

Ciao ragazzi,
ieri ho finito il giro di visite delle mie arnie ma non ho tolto ancora nessun telaino di scorte sia perché ho dubbi sulla reale utilità di questa operazione sia perché, nel caso decidessi di farlo, potrei aspettare una giornata gradevole a novembre.

L’anno scorso alla fine ho tolto solo i telaini che avevo fatto svuotare perché contenevano davvero poche scorte e gli altri li ho lasciati tutti.
Alla fine questa cosa mi è stata utile perché alla ripresa dell’attività in primavera, la regina aveva già molto spazio a disposizione e quindi mi sono chiesta se sia realmente utile togliere questi favi.
Anche perché riempiono il vuoto dell’arnia fungendo da isolamento laterale del glomere, oltre a tenere lontane le tarme.
Più in là bilancerò meglio le arnie, ma non voglio interferire troppo con il loro lavoro.
Voi invece li togliete?
:ciau:

Avatar utente
foxesneverquit
Larva
Larva
Messaggi: 110
Iscritto il: 12/04/2016, 18:57
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby
Località: Prov. di Sondrio

Re: Rimozione favi di scorte per l’inverno

Messaggio da foxesneverquit » 25/10/2019, 16:07

io quest'anno vista l'annata strana tendo a lasciarle le scorte che hanno, ho un paio di famiglie veramente intasate di miele e un paio molto scarse di scorte e in questo caso, anche se non è una cosa proprio ortodossa, ho tolto un telaio a ciascuna di quelle piene e messo a quelle con scarsità, ho un po' pareggiato le cose insomma.

io tendo a invernale come minimo le forti su 8 telaini e le altre su 6 perchè qua l'inverno è lungo e piuttosto freddo e se devo inserire i pannellini isolanti mi trovo meglio, e ho visto che stringendole a primavera mi ripartono un po' meglio.

Avatar utente
alessa
Uovo
Uovo
Messaggi: 77
Iscritto il: 14/07/2017, 21:35
Sesso: Femminile
Apicoltore per: Hobby
Località: Isernia (IS)

Re: Rimozione favi di scorte per l’inverno

Messaggio da alessa » 26/10/2019, 16:55

Grazie per la risposta!

Da me l'inverno vero solitamente inizia da gennaio ed è abbastanza rigido fino almeno a fine febbraio.
L'inverno 2018/2019 è stato scarso perché febbraio (ma anche marzo) è stato tiepido. Ad aprile è tornato il fresco con alcune giornate molto calde che hanno causato sciamature.
Poi a maggio sono iniziate piogge forti e ritorno di freddo/fresco che mi hanno costretto a nutrire alcune famiglie.

Rispondi