apicoltura, è così difficile come vogliono farci credere?

Non esistono domande imbarazzanti, bensì risposte imbarazzanti
Regole del forum
Prima di postare leggere sempre le "Istruzioni per l'uso" e utilizzare il tasto "cerca" in alto a destra di ogni pagina. Grazie per la collaborazione.
Rispondi
Avatar utente
mauriziofonte
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1
Iscritto il: 21/07/2019, 12:52
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

apicoltura, è così difficile come vogliono farci credere?

Messaggio da mauriziofonte » 21/07/2019, 14:21

buona sera,
sono maurizio e sono un nuovissimo iscritto a questo forum.
vi ringrazio immensamente per avermi accettato e vorrei di seguito fare una domanda.. ma quello dell'apicoltore è davvero un hobby/mestiere così complesso come alcuni vogliono far passare? mi sono informato molto a riguardo e sinceramente ogni qual volta cerco di avviarmi a questa attività mi spavento sentendo gli altri.. spero di trovare qui le rassicurazioni giuste. grazie e buona sera a tutti.

Avatar utente
BjHorn
Pupa
Pupa
Messaggi: 193
Iscritto il: 02/05/2015, 17:09
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Località: Cilento

Re: apicoltura, è così difficile come vogliono farci credere?

Messaggio da BjHorn » 21/07/2019, 20:16

Certo, è difficile! Ma se hai una buona dose di passione, pazienza, studio, tempo (e soldi) ci può riuscire chiunque.
Ma in primis la passione e l'amore per le api, perchè ci saranno volte che le api ti faranno paura, ti faranno sudare nella tuta come in una sauna, non ti faranno dormire la notte per studiare le strategie per quell'operazione da fare, e ti faranno perdere la pazienza quando cominciano a pizzicare nonostante le protezioni.
La pazienza, perchè difficilmente avrai riscontri immediati, perchè magari compri un bel nucleo in precedenza ben seguito, ti farà 3 o 4 chili di miele, e tu starai in estasi... e poi muore per la tua imperizia.
Studiare, libri, video, corsi.
Tempo, perchè ci saranno periodi che bisogna seguirle non dico tutti i giorni ma quasi, come quest'anno che in italia hanno prodotto celle reali a centinaia, e per tenerle nel nido bisognava controllarle spessissimo.
Soldi, tra arnie (minimo due), api e attrezzatura minima si va intorno ai 600 euro
Se hai questi requisiti, si può fare!

Rispondi