Sequenza di lavoro fine raccolto

Non esistono domande imbarazzanti, bensì risposte imbarazzanti
Regole del forum
Prima di postare leggere sempre le "Istruzioni per l'uso" e utilizzare il tasto "cerca" in alto a destra di ogni pagina. Grazie per la collaborazione.
Rispondi
Avatar utente
Pepito Sbazzeguti
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 8
Iscritto il: 08/02/2018, 15:46
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Età: 34

Sequenza di lavoro fine raccolto

Messaggio da Pepito Sbazzeguti » 26/06/2018, 16:20

Ciao a tutti,
quando fra non molto finirà il castagno, una volta smielato e lasciati i favi a ripulire, mi troverò di fronte a 3 operazioni che dovrei in teoria riuscire a fare ma, essendo sostanzialmente alla mia prima estate da apicoltore, non so come organizzare a livello cronologico per non fare casini.
Le operazioni sono: trattamento tampone estivo (blocco di covata?) - creazione nuova nucleo (acquisterò regina) - posizionamento griglia propoli...chi mi aiuta?

Grazie mille come sempre!
Un cattivo giorno in mezzo alla Natura è meglio di una buona giornata in ufficio.

Avatar utente
old
Pupa
Pupa
Messaggi: 154
Iscritto il: 13/01/2017, 20:36
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby

Re: Sequenza di lavoro fine raccolto

Messaggio da old » 01/07/2018, 10:07

Almeno per la prima volta il trattamento estivo, è quello più importante, va eseguito con l’assistenza di qualcuno competente.
Da metà Luglio in poi le regine depongono poco, le api costruiscono poco i favi, i nuclei è meglio farli in primavera, sviluppandosi durante il raccolto diventano fortissimi.
Per fare un nucleo ora ci vogliono non meno di tre famiglie buone che verranno indebolite e si rischia un nucleo debole verso l’inverno.

Rispondi