Introduzione al linguaggio dei Forum

Ciò che devono sapere tutti gli iscritti
Rispondi
Avatar utente
Antonio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 49
Iscritto il: 11/09/2010, 21:05
Sesso: Maschile
Apicoltore per: Hobby
Contatta:

Introduzione al linguaggio dei Forum

Messaggio da Antonio » 27/12/2010, 11:43

Ecco qui una mini guida, per i principianti, ai termini più usati nei Forum e che possono sembrare a primo acchito alieni :oo: Spero vi possano essere utili :eheh:
* Ban (sospensione dell'account di un utente, ad esempio per violazioni perduranti delle regole, che può essere temporanea o definitiva).
* Bannare (bandire, punire un utente con il ban).
* Cross-posting (inserire lo stesso messaggio in più sezioni dello stesso forum).
* Emoticon (la faccina che compare al termine dei messaggi per affermare l'umore dell'autore).
* Flame (discussione troppo accesa che può degenerare in insulti ed offese personali).
* Flood (messaggio o messaggi assolutamente inutili, come post di sole faccine, oppure discussioni del tipo "contiamo fino a 1000").
* Lurker o Leecher (chi si limita a leggere i contenuti).
* Moderatore (responsabile dell'applicazione delle regole della comunità).
* Newbie (principiante, utente inesperto).
* Off-topic (sezione predisposta all'inserimento di messaggi non pertinenti ai temi trattati nel forum oppure messaggio non pertinente all'argomento trattato in una determinata discussione), spesso abbreviato in "OT". Può anche indicare quando un utente è uscito fuori dal argomento di un determinato topic.
* PM (messaggio privato, sta per Private Message).
* Post (messaggio).
* Postare (inviare messaggi).
* Post padding (riempire pagine e pagine di messaggi inutili).
* Reply (risposta).
* Spam (messaggio o messaggi di pubblicità indesiderata, anche a carattere non commerciale, come link a siti personali senza autorizzazione degli amministratori).
* Thread (discussione), a volte abbreviato in "3d".
* Topic (discussione, sinonimo di thread; più raramente argomento).
* Troll (sono individui provocatori che discutono solo per litigare).
La felicità non è avere tutto ciò che si desidera, ma desiderare tutto ciò che si ha.

Rispondi